Derby2020 annullato

Derby2020 annullato

Derby2020 annullato

Derby2020 annullato

Derby2020 annullato

Derby2020 annullato

Derby2020 annullato

Derby2020 annullato

Derby2020 annullato

Derby2020 annullato

Derby2020 annullato

Derby2020 annullato

Derby2020 annullato

Derby2020 annullato

Torna anche quest’anno il tradizionale e sempre atteso Derby Casse di Sapone di Porza.

Un evento che con determinazione mantiene il proprio carattere popolare e le proprie radici, ma che di anno in anno, grazie allo spirito innovativo, è in grado di adattarsi alle nuove abitudini ed esigenze di concorrenti e simpatizzanti.

Grazie al supporto dell’autorità comunale, sponsor, partner e sostenitori, ai quali vanno i nostri sentiti ringraziamenti, sono state realizzate cinque nuove casse di sapone che vanno ad alimentare il già ricco parco macchine, messo a disposizione ai concorrenti.

Quest’anno la nostra organizzazione ha deciso di sostenere attivamente Greenhope, fondazione a scopo benefico che coinvolge e sensibilizza la comunità sportiva nella lotta contro il cancro infantile. Nel nostro piccolo, garantiremo ai loro affiliati un’ora di svago e divertimento mediante una manche loro dedicata, in programma al sabato e che invitiamo tutti a seguire,  tifando per una buona causa.

Dopo l’ottima esperienza dello scorso anno, è confermato l’allungamento della pista nella parte alta del percorso, portando quindi i concorrenti a dover effettuare un interessante tornante.

La manifestazione aprirà i battenti già al venerdì, con la festa d’apertura in Piazza Soldati. Per il vostro aperitivo, gli amici dell’Osteria della Posta di Porza, con i loro prodotti valtellinesi, affiancheranno gli ottimi vini dell’ Enoteca della Salute di Massagno. Zona lounge e musica.

Ringraziando tutti coloro che contribuiscono a mantenere viva questa tradizione, vi invitiamo a raggiungerci numerosi anche quest’anno per trascorrere allegri momenti di convivialità e incitare i nostri giovani piloti che con il consueto entusiasmo attendono il via per lanciarsi nel tortuoso slalom di Via S. Rocco.